Pavimento per bordo piscina, quale scegliere?

Se hai deciso di realizzare nel tuo giardino di casa una piscina interrata, un elemento da non sottovalutare è il pavimento per bordo piscina. Come ben saprai, ne esistono di diversi tipi e dimensioni. Naturalmente, la scelta migliore dipende sempre dalle esigenze e preferenze di ognuno.

Pavimentazione per piscina, qual è il materiale migliore?

I pavimenti per piscine non sono tutti uguali. Esistono infatti le pavimentazioni per bordo piscina che circondano il bordo della vasca, così come per pavimentazione piscina si può intendere il rivestimento calpestabile di una piscina interrata.

bordo piscina legno losa

Soffermiamoci sul primo tipo di pavimento piscina, ovvero il pavimento per bordo piscina.

I pavimenti per bordo piscina possono variare in base alle dimensioni, al colore e al materiale. Il primo che andremo a vedere è quello in legno.

Pavimentazione piscina in legno

I rivestimenti bordo piscina in legno che vi proponiamo sono fra i più robusti e resistenti. Essendo venduti in kit, sono facili da montare e adattabili a qualsiasi contesto. I pannelli possono essere disposti a piacimento, tenendo conto del perimetro da seguire. Li puoi trovare nel nostro store.

Pavimentazione piscina in WPC

Questa tipologia di pavimentazioni per piscine è realizzata con un particolare tipo di materiale. Questo deriva dall’unione del legno e di uno specifico polimero. Il legno presente è polverizzato e ricavato dagli scarti della produzione industriale.

Pavimentazione piscina in resina drenante

Queste pavimentazioni piscine nascono dalla combinazione di resina e ciottoli. In questo modo si viene a creare una struttura dall’aspetto quasi marmoreo e resistente all’acqua. Questo ne permette il drenaggio e resiste ai cambiamenti di colore e danneggiamento.

Pavimentazioni bordo piscina in legno, cosa c’è da sapere?

Il legno è da sempre sinonimo di eleganza e bellezza senza tempo. Realizzare una pavimentazione piscine in legno significa conferire alla piscina un tocco di classe unico.

Tuttavia il legno, proprio per via della sua raffinatezza, necessita di manutenzione costante. Col passare del tempo e a causa delle intemperie esterne, è soggetto a deterioramento e a cambiamenti di colore.

bordo piscina legno e sdraio

È per questo che consigliamo di trattarlo con prodotti specifici, come ad esempio l’impregnante che potete trovare nel nostro store. A seconda del colore del legno, potete scegliere la tonalità cromatica più adatta. Ciò garantisce alla pavimentazione per piscina bellezza e durevolezza nel tempo.

Leggi nel dettaglio com’è fatto il legno e quali sono tutte le sue caratteristiche fisico\chimiche.

Pavimenti bordo piscina prezzi

I prezzi dei pavimenti esterni per piscine dipendono da molteplici fattori. A seconda dell’azienda produttrice e del materiale, possono avere prezzi differenti. I nostri modelli vengono venduti al metro quadro e in comodi kit facilmente installabili.

Ciò implica che Il prezzo dipenderà dunque dalla quantità che serve acquistare e dalla grandezza della piscina. In alternativa, i pezzi possono essere montati in giardino per ricreare fantastici angoli relax.