SPEDIZIONE GRATUITA SOTTO I 300KG


RESO SICURO

Interrare una piscina fuori terra: ecco cosa e come fare!


2018-03-29 18:03:01


Interrare una piscina fuori terra: ecco cosa e come fare!

I suggerimenti per interrare una piscina fuori terra

"Posso murare o interrare una piscina fuori terra?". Questa domanda rientra di diritto in quelle più frequenti nel settore. Cerchiamo allora di fare chiarezza in questo post: analizziamo insieme cosa serve per l'operazione e come procedere per la posa, trasformando la vostra piscina da fuori terra a interrata. Perché si può murare e interrare una piscina fuori terra, a patto però che non venga stravolta la sua originale intelaiatura e a patto di rispettare alcuni accorgimenti.
Prima di procedere, andate nel Comune della vostra città e fate richiesta dei permessi necessari. QUI vi diamo qualche indicazione in più (salvo aggiornamenti più recenti e variazioni tra le diverse regioni).
Interrare una piscina fuori terra

Trovate un luogo adatto

Prima di tutto dovrete trovare una zona di terreno che sia adatta a questa missione e quindi che preferibilmente si presenti"robusta", abbastanza solida, resistente e regolare. E SOPRATTUTTO CHE NON SI TROVI PROPRIO SOPRA I SANITARI E I POZZETTI! L'obiettivo, infatti, è quello di avere una piscina che duri a lungo e soprattutto che sia stabile, sicura e che non danneggi nulla di già esistente. Quindi meglio evitare luoghi con buche e pietre, con terreno morbido o con radici di alberi (che tra l'altro provocano sporco in acqua) e simili. Mentre è utile (indispensabile) controllare che ci sia una vicinanza al sistema idrico ed elettrico per le prese e ovviamente per lo scarico.
L'impianto filtrante della piscina va posizionato in linea con il fondo della vasca della piscina. 

Facciamo una lista del materiale necessario

Prendete un bel post-it e incominciate a far mente locale su tutte le cose che servono per murare o interrare una piscina fuori terra. Vi aiutiamo anche noi, ecco qui la nostra ipotetica lista per fare la check-list di verifica e controllo:
  • Una piscina fuori terra (Gre o Interline ad esempio, ma ce ne sono diverse)
  • Permessi comunali per la posa della piscina
  • Un alloggio per i componenti di filtraggio
  • Mattoni di media dimensione in cemento
  • Sabbia
  • Cemento
  • Escavatore
  • Piastrelle
  • Guanti, protezioni, nastro isolante, cacciavite & co
Interrare una piscina fuori terra

Un esempio di procedura

1- Fare il foro nel terreno

Una volta delineata l'area dove sarà inserita la piscina fuori terra, si può passare a scavare il foro che la conterrà; aiutatevi con un escavatore. Mi raccomando: il suddetto foro nel terreno deve essere più grande della piscina, su tutti i lati, di almeno 2/3 metri. Questo serve per inserire i sistemi di ancoraggio e di sostegno della piscina fuori terra. Questi sistemi, infatti, non si possono e non si devono, togliere dalla struttura in alcun modo.

2- Inserimento e montaggio della piscina fuori terra

Interrare una piscina fuori terra Procediamo a montare la piscina fuori terra esattamente come se fosse fuori dal terreno. Consigliamo di coprire tutta la piscina con uno strato di PVC o plastica per proteggere il più possibile la sua finitura. Vi raccomandiamo di non modificare la struttura della piscina fuori terra che avete acquistato. Se ci sono degli ancoraggi a triangolo o delle barre, sono da montare seguendo le istruzioni date in dotazione con il Kit della piscina. Inoltre ricordate di preparare vicino alla piscina un vano a filo di terreno dove andrà posizionato il sistema di filtraggio.

3- Creare un muretto di sostegno

Dopo aver montato la piscina fuori terra possiamo cominciare a rivestirla con uno strato di mattoni cementati, che la renderà robusta. I mattoni servono, infatti, a "fissare" la parete nella posizione corretta e ad attutire la pressione. Man mano che si sale con i mattoni, riempiamo con la terra battuta; vi sconsigliamo di fare uno o due strati.

4- Il basamento in cemento e le piastrelle

Bene, una volta raggiunto il bordo della piscina a circa 10/15 cm,  procediamo con uno strato di cemento largo 1/2 m attorno alla piscina e quindi posiamo le piastrelle scelte per la rifinitura.

Ricapitolando...

Tutte le piscine fuori terra si possono interrare, parzialmente o interamente. La piscina, però, non deve essere assolutamente modificata in nessuna sua parte. La struttura portante deve essere originale e deve essere montata nello stesso modo di come se fosse fuori terra. Come fondo, invece, è preferibile un getto in cemento armato o in sabbia battuta. Dopo aver montato la piscina nello scavo - prima di coprirla con il terreno - è meglio creare una parete di muratura che avvolga la piscina se tonda o nelle pareti laterali se ovale. Utilizziamo, poi, un foglio in PVC come isolante tra i mattoni e la parete della piscina. E il gioco è fatto! Se avete qualche dubbio, vi serve un chiarimento o maggiori informazioni, CLICCATE QUI!

Torna su

Informativa ai navigatori in ottemperanza delle Leggi e Direttive n. 95/46/CE, 2002/58/CE e 2009/136/CE. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per funzionalità tecniche indispensabili, fini statistici, utilizzo dei socials e per profilare la tua navigazione al fine di inviati suggerimenti per l'acquisto in linea con le preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta e Continua

Cookies tecnici

I cookies di questo tipo sono "cookies first party" e necessari per il corretto funzionamento del sito e di conseguenza non possono essere disattivati per poter continuare la navigazione su questo sito. Comprendono sia cookie persistenti che cookie di sessione. In assenza di tali cookies, il sito non può funzionare correttamente. Questo sito utilizza questi cookies esclusivamente per l'autenticazione dell'utente, caricamento dei prodotti nel carrello e memorizzazione delle scelte di pagamento e spedizione. Sono assolutamente ANONIMI e non vengono memorizzate informazioni sensibili. Informativa completa


Cookies dei socials

Facebook, Twitter e altri social networks hanno bisogno di sapere chi sei per funzionare correttamente.


Analytics

Misuriamo in modo anonimo il tuo utilizzo di questo sito per migliorare la tua esperienza.


Advertising e remarketing

Utilizziamo cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere migliore la tua esperienza di navigazione sul sito e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Le informazioni registrate sono totalmente anonime.


- Salva e chiudi la finestra
Impostazioni Privacy