Aiuto! Ho della sabbia in piscina!

Un problema noto che può capitare a tutti colore che hanno un filtro a sabbia è la presenza di sabbia in vasca, ma da cosa è dovuto?  Il suddetto problema risiede nel filtro o nella valvola selettrice.

Cos’è il filtro a sabbia?

Il filtro a sabbia è un sistema creato per pulire l’acqua in piscina. Il metodo più vecchio ma quello che garantisce la migliore pulizia. Dentro il recipiente è contenuto la sabbia quarzifera o di vetro. Il processo di pulizia avviene tramite effetto elettrostatico della sabbia che trattiene lo sporco presente nell’acqua. l’acqua attraversa i vari strati trattenendo tutti i componenti organici e non. Questo processo di filtrazione non è a pressione ma sfrutta la gravità.

Ecco la lista dei componenti interni al filtro:

Vediamo nel disegno sottostante i componenti di questa tipologia di filtro / monoblocco: 

Dopo il contro lavaggio abbiamo fatto il risciacquo?

Dopo aver effettuato il contro lavaggio è prassi effettuare un risciacquo. Questo è importante per evitare che dello sporco ritorni in vasca. Se il livello di sabbia è troppo alto, dimenticarsi di effettuare il risciacquo, vorrebbe dire trovarsi l’eccesso di sabbia in vasca! Per evitare questo: dopo aver effettuato i contro lavaggi effettuiamo un risciacquo e togliamo la sabbia in eccesso.

La sabbia della filtro è riconoscibile in piscina dal suo colore biancastro.

Controlla la valvola selettrice!

La valvola selettrice permette di cambiare il flusso dell’acqua, utilizzando la manopola. La manopola sposterà un cilindro interno che farà cambiare il flusso all’acqua. Stiamo attenti a non lascia la manopola a cavallo di due posizioni ma seguiamo i fori presenti direttamente sulla valvola. Se non posizionata nel modo corretto potrebbe essere la causa della sabbia in piscina.

Tubature o candelotti / collettori rotti

Quando si controllano i Tubolari / Candellotti bisogna stare molto attenti: La sabbia può avere più strati e bisogna sapere i rapporti tra gli strati; Secondo punto è stare molto attenti a maneggiare questi componenti possono essere fragili.

Sulla parte bassa del filtro si trovano dei cilindri forellati. Questi cilindri evitano che la sabbia entri in circolo arrivando alla piscina. Purtroppo può succedere che un cilindro si spacchi, per svariati motivi. Le soluzioni possono essere due: Cambiare il cilindro, se troviamo i  ricambi; Sostituire direttamente il serbatoio della sabbia. Sconsigliamo di tappare un braccetto rotto aumenterebbe la pressione nel serbatoio rischiando anche la rottura.