Armadi da giardino: che modello scegliere?

Eroi del salvaspazio!

Gli armadi da giardino sono sempre più indispensabili per tenere in ordine attrezzi, utensili, biciclette, etc. Non tutti però sanno che ne esistono di diverse misure e materiali. La scelta del modello dipende in primis dalle esigenze, ma in secondo luogo anche dalle preferenze estetiche e funzionali. Cerchiamo di entrare nel dettaglio.

Armadi porta attrezzi da giardino

Questi oggetti possono davvero essere considerati “eroi del salvaspazio”. Quante volte infatti i vostri giardini sono invasi da innaffiatoi, rastrelli, taglia erba, etc? C’è un modo semplice per evitare questo “sovraffollamento” ed è acquistare uno di questi utilissimi armadi per esterni.

armadi da giardino in legno

Naturalmente, oltre a queste soluzioni, troviamo le casette in legno prefabbricate disponibili anch’esse di varie dimensioni a seconda delle esigenze. La comodità degli armadi porta attrezzi da giardino, o bauli da giardino, è però quella di occupare poco spazio ma di essere, contestualmente, piuttosto capienti.

Inoltre, avendo ormai un design sempre più moderno ed elegante, sono anche in grado di donare al giardino un tocco in più!

Vediamo dunque quali modelli esistono e quali scegliere in base alle proprie esigenze.

Armadi da giardino in legno

Questi modelli sono le tipiche soluzioni da giardino. Avendo infatti una struttura in legno, calzano a pennello in contesti tipo da prato all’inglese, amaca o aiuole fiorite. Naturalmente le dimensioni possono variare e con esse anche il prezzo.

Il modello di cui vi parliamo noi è un armadio in legno comodo, robusto, ma nello stesso tempo elegante. Si chiama Albecove ed è costituito da doppia porta, tetto truciolare e pavimento. Come per la maggior parte degli armadi in legno da giardino, la struttura è d’abete del nord è ha un’ampiezza interna di circa 1,34 mq. Malgrado la sua robusta struttura, vi consigliamo comunque di trattarlo col nostro impregnante che potete trovare QUI!

Armadi da giardino in resina

Adesso ci spostiamo verso modelli in plastica e resina. Qual è la reale differenza rispetto agli armadi da giardino in legno? Da un punto di vista prettamente strutturale, la situazione non cambia. Si tratta anche in questo caso di modelli robusti e resistenti. Diverso è invece, ovviamente, l’impatto visivo. Se intendete mantenere nel vostro giardino un aspetto “boschivo” e del tutto naturale, vi consigliamo di optare per i modelli in legno. Se invece non vi dispiace l’idea di avere prodotti dal design più moderno e spartano, questo è ciò che fa per voi.

Baule in resina

Seppur diverso come forma, il baule svolge in qualche modo la stessa funzione dell’armadio. La struttura del modello che vi proponiamo è in resina, un materiale viscoso capace di indurirsi a freddo o a caldo e modellabile in base alle varie esigenze.

È possibile infatti inserirvi oggetti di varia natura e proteggerli tramite un robusto coperchio posto in superficie. La struttura è compatta e resistente, tanto da consentirne al di sopra la seduta di due persone. Clicca QUI per conoscerne i dettagli.

Storage

Questo è il massimo che si possa desiderare. Parliamo di un mega baule che risolverà ogni vostro problema. Robusto, bello da vedere e alto un metro e novanta. Insomma un piccolo magazzino completamente a portata di mano. Puoi trovarlo QUI!

Armadio da giardino prezzi

Andiamo adesso alle “note dolenti”… Che fascia di prezzo esiste per gli armadi da giardino? Come in tutte le cose, ciò dipende dalla struttura in cui sono realizzati e dalla loro grandezza. Partiamo da una base di circa 160 euro fino ad arrivare a circa 1500. La scelta dipende solo dalle nostre preferenze e dalla disponibilità delle nostre tasche.