SPEDIZIONE GRATUITA SOTTO I 300KG


RESO SICURO

Filtri a sabbia per piscine scopri i nostri prezzi!

Le domande dei nostri clienti

Monoblocco filtro a sabbia Millennium Astralpool

Monoblocco filtro a sabbia Millennium Astralpool

Filtri a sabbia professionali Millenium by Astralpool...

Da 875,00€
Monoblocco Gre Filtro a Sabbia

Monoblocco Gre Filtro a Sabbia

Scopri i monoblocchi originali Gra perfetti per piscine fuori terra..

Da 225,00€
Vis. da 1 a 2 di 2 (1 Pagine)

Il cuore pulsate di ogni Piscina è l'impianto di filtrazione a sabbia la soluzione più utilizzata sia per le piscine pubbliche che per le piscine private. Composto da due blocchi principali: Il recipiente o contenitore della sabbia i polmoni del nostro filtro e il motore il cuore del nostro sistema filtrante. Avere un filtro a sabbia di qualità garantisce un’acqua più pulita e un blocco migliore delle impurità.

Questa tipologia di filtro è il più diffuso per i suoi numerosi vantaggi e questo rende l’impianto di filtrazione a sabbia il sistema più consigliato. Innanzitutto, il sistema a sabbia migliora la qualità dell’acqua. Grazie al recipiente la manutenzione e di facile accesso, praticando contro lavaggi per la pulizia della sabbia o la soluzione se completamente esausta. Un sistema del genere può durare per decenni senza problemi e grazie ad una manutenzione costante sarà un ottimo acquisto per la vostra piscina. 

Come scegliere il giusto impianto di filtrazione piscina?

Ma se siete degli impavidi e volete acquistare un filtro a sabbia come farlo in autonomia? Il sistema di filtraggio va selezionato in base al volume d’acqua presente in piscina. Considerando il volume da muovere della piscina e il tempo impiegato a muovere quel volume d’acqua. Consigliamo l’acquisto di un monoblocco perché la pompa è già dimensionata in base alla pressione massima del recipiente della sabbia, così da evitare sovra pressioni o rotture del recipiente. 

Quindi partiamo dall'idea di acquistare un monoblocco o un filtro completo. Abbiamo la necessità di sapere il volume totale, nel nostro caso la nostra piscina avrà un volume di 60 metri cubi (il volume della piscina, se rettangolare, si calcola con: Altezza * Lunghezza * Larghezza. Ti consiglio di visitare questa pagina per maggiori informazioni) la portata del filtro che più si addice a questo volume può essere tra i 10 e i 15 metri cubi / ora. In questo caso il sistema di filtraggio impiegherà circa 6-7 ore ad effettuare il ricircolo e filtraggio della propria piscina, sempre che l’acqua abbia già raggiunto il moto.  60 metri cubi d’acqua sono molto pesanti e se il nostro sistema di filtraggio e fermo non raggiungerà il punto di massimo filtraggio fino a quando non avrà creato il moto in piscina, perché dico questo? Molti utenti credono che basti il tempo di filtraggio per avere un ciclo di pulizia completo in base al volume della piscina. 

Nel nostro caso 6-7 ore non bastano perché non si considerano i tempi che impiega la pompa a creare il moto. Se abbiamo un volume di 60 metri cubi il nostro impianto di filtrazione raggiungerà la massima capacità di filtraggio dopo circa 6-7 ore, quindi in totale ci vogliono circa 14-20 ore per creare il moto e filtrare al massimo l’acqua della nostra cara piscina. Non facciamo lo sbaglio di acquistare una pompa troppo forte altrimenti al posto di una piscina avremo un idromassaggio :D.

Se acquistate i due componenti separati sarà da tenere d’occhio il volume della pompa e la portata massima del recipiente della sabbia. Questi dati sono riportati nell'etichetta del prodotto o nella pagina dell’articolo.

Dal punto di vista economico semplicemente abbiamo da considerare il volume del filtro e la portata della pompa. Più un filtro ha una velocità bassa e maggiore sarà il suo volume, la sua dimensione, e quindi anche il suo costo. Per questa ragione, tecnicamente si cerca sempre un compromesso ideale, tra i costi e la qualità di filtrazione. Nelle piscine pubbliche si deve obbligatoriamente fare riferimento a normative UNI, mentre in quelle private non ci sono regole predeterminate, ma solo la qualità professionale del costruttore che avete scelto.

In conclusione, come in ogni cosa, non si esagera e non si va sul ribasso ma si acquista il prodotto più idoneo per le proprie esigenze. In media il ricircolo di una piscina ha un completamento tra le 5-6 ore. Quindi consideriamo il nostro volume d’acqua totale diviso queste ore, quello sarà il volume che il nostro filtro dovrà avere. 

Manutenzione dei filtri piscina e dell'impianto di filtrazione

Oltre ai normali contro lavaggi, che di norma si effettuano ogni 10/15 giorni durante la stagione dei bagni, è anche necessario eseguire qualche controllo più approfondito alla fine e all'inizio della stagione controllando lo stato della sabbia e se esausta sostituirla.

Ogni quanto tempo va sostituita la sabbia del filtro?

Se avete fatto delle manutenzioni regolari e se i contro lavaggi sono stati eseguiti con regolarità, la sabbia dura moltissimo, al punto che la sostituzione si può effettuare ogni 5-6 anni, anche allo scopo di controllare l’integrità delle candelette di raccolta. 

Funzionamento dell'impianto di filtrazione a sabbia

Il funzionamento del filtro a sabbia e semplice e facile da capire. Sfrutta la gravita e l’elettro staticità della sabbia. Il filtro è costituito da un recipiente in vetro resina o in plastica di forma sferica o cilindrica, all'interno del quale viene inserita la sabbia mono strato (cioè tutta della stessa granulometria) nelle piscine private, multistrato (cioè strati di differente granulometria) o a granulometria variabile, nelle piscine pubbliche o filtri di grosso volume. Nei filtri normalmente utilizzati nelle piscine private si utilizza un solo tipo di sabbia, con una granulometria che va da 0,4 a 0,8 mm. Il processo è composto da queste fasi:

  • La pompa preleva l’acqua dagli skimmer della vostra piscina e la spinge verso il nostro recipiente dell’sabbia, facendola uscire sulla parte superiore da un diffusore così da non smuovere la sabbia.
  • L’acqua grazie alla forza di gravità comincerà a penetrare, avete capito bene non viene spinta. La sabbia bloccherà le particelle di sporco e man mano che l’acqua scenderà sarà sempre più limpida.
  • Cosi l’acqua attraversa tutto lo strato filtrante e viene raccolta al fondo da “candele” o “piastre” che la convogliano nuovamente in vasca attraverso gli immissari.

Durante il passaggio, l’acqua elimina le particelle in sospensione, ripulendosi grazie all'elettro-staticità della sabbia. Sui sistema a filtrazione a sabbia è di solito predisposto anche un manometro, che ci indicherà la pressione di esercizio; man mano che questa aumenta, significa che lo strato filtrante si sta sporcando e quindi ci si avvicina al momento della pulizia, meglio definita come contro lavaggio. Una valvola multivie, posta sopra o a fianco del filtro, permette di svolgere le varie operazioni di contro lavaggio, svuotamento, risciacquo, filtrazione ecc.



Le domande dei nostri clienti

Scrivi una domanda
Captcha

Torna su

Informativa ai navigatori in ottemperanza delle Leggi e Direttive n. 95/46/CE, 2002/58/CE e 2009/136/CE. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per funzionalità tecniche indispensabili, fini statistici, utilizzo dei socials e per profilare la tua navigazione al fine di inviati suggerimenti per l'acquisto in linea con le preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta e Continua

Cookies tecnici

I cookies di questo tipo sono "cookies first party" e necessari per il corretto funzionamento del sito e di conseguenza non possono essere disattivati per poter continuare la navigazione su questo sito. Comprendono sia cookie persistenti che cookie di sessione. In assenza di tali cookies, il sito non può funzionare correttamente. Questo sito utilizza questi cookies esclusivamente per l'autenticazione dell'utente, caricamento dei prodotti nel carrello e memorizzazione delle scelte di pagamento e spedizione. Sono assolutamente ANONIMI e non vengono memorizzate informazioni sensibili. Informativa completa


Cookies dei socials

Facebook, Twitter e altri social networks hanno bisogno di sapere chi sei per funzionare correttamente.


Analytics

Misuriamo in modo anonimo il tuo utilizzo di questo sito per migliorare la tua esperienza.


Advertising e remarketing

Utilizziamo cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere migliore la tua esperienza di navigazione sul sito e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Le informazioni registrate sono totalmente anonime.


- Salva e chiudi la finestra
Impostazioni Privacy